Associati

SAFE è un’associazione in rapida espansione – diventa associato e beneficia di tutti i servizi che SAFE può offrire.

L’iscrizione SAFE è aperta ad persone fisiche, attori pubblici e privati che operano nelle nostre aree principali di lavoro:

  • riforma del settore della sicurezza,
  • difesa, pace e stabilità,
  • libertà e diritti fondamentali,
  • monitoraggio e valutazione di progetti

Gli attori pubblici e privati possono associarsi a SAFE per collaborare direttamente su attività specifiche o per concedere un supporto esterno alle nostre iniziative in corso. Gli associati possono aderire a SAFE su base permanente, su base annuale o per progetti specifici.

Gli associati SAFE hanno accesso a eventi di networking, informazioni tempestive sugli sviluppi principali nei settori di nostra competenza, nonchè informazioni su opportunità di collaborazione su pregetti in corso ed in preparazione, al fine di promuovere azioni congiunte e coordinate.

Se sei interessato all’iscrizione e vuoi conoscere i dettagli relativi alle quote e ai benefici specifici, contattaci inviando a andrea@safe-europe.eu  il tuo CV  o profilo e credenziali dell’organizzazione che rappresenti.

Il nostro statuto

I “Soci Permanenti” includono i Soci Fondatori (Associati Promotori) ed i Partecipanti Associati. Possono diventare Partecipanti Associati, nominati tali con delibera adottata a maggioranza assoluta dal Consiglio di Amministrazione e comunque con il voto favorevole dei due terzi degli Associati Promotori, le persone fisiche e giuridiche, pubbliche o private, e gli enti che contribuiscano al fondo di dotazione o anche al fondo di gestione nella misura e nelle forme determinate con regolamento dal Consiglio di Amministrazione stesso. I Partecipanti Associati hanno il diritto di nominare due rappresentanti nel Consiglio di Amministrazione.

I “Soci Sostenitori” (definiti anche Soci Standard) includono le organizzazioni pubbliche e private, nonchè gli individui che siano interessati a supportare le attività dell’Associazione. Per l’anno 2020 possono diventare soci sostenitori coloro che ne facciano domanda, rispettino i requisiti minimi e siano in regola con il contributo Associativo, definito in euro 150 per le persone fisiche ed euro 500 per le persone giuridiche. Il Consiglio di Amministrazione può, in casi specifici, decidere di applicare riduzioni alle quote previste, o accettare il contributo attraverso la valorizzazione di beni o servizi resi all’associazione, ove essi siano compatibili con gli scopi Associativi definiti nello Statuto. Lo status di socio sostenitore è annuale (dal 1° Gennaio al 31 Dicembre)

I “Soci partecipanti a progetti speciali” includono le organizzazioni pubbliche e private, nonchè gli individui, che siano interessati a supportare l’associazione in uno specifico progetto da essa promosso. Questa opportunità di associazione permette maggiore flessibilità, in particolare pr Enti pubblici interessati alla partecipazione in specifiche attività progettuali, o nella collaborazione in specifici settori. la durata dello status di “Socio partecipante a progetti speciali” è stabilita in base allo specifico progetto per cui viene stipulata.

Diventare socio

-